McDonald’s, dove tutto è così buono da far schifo.

Possibile che mai nessuno si chieda quanto siano strane tutte le campagne pubblicitarie di McDonald’s?

Le crociate su quanto tutto sia ottimo, tutto proveniente da filiere controllate, tutti i prodotti sono di prima scelta e tutti ridono come se avessero appena vinto al Gratta&Vinci: il pane è fragrante con i semi di sesamo appena raccolti e appiccicati grazie all’Attak sul momento, la cipolla è bio raccolta direttamente dal magrebino sotto casa, la carne è proveniente solo da mucche che fino a 20 minuti prima erano felici nei campi a fumarsi le canne, i pomodorini sono color rosso vermiglio lucidati dai bambini del Congo e l’insalata è così verde che se te la porti a casa e la ripianti ci metti su un business che te dico fermate.

Vi rendente conto che se tutto fosse davvero così non ci sarebbe bisogno di campagne pubblicitarie aggressive tanto quanto la pubblicità Coconuda con la Tatangelo durante Sanremo?

C’è un proverbio in latino di origine medievale che dice: “Excusatio non petita, accusatio manifesta”. Chi non ha nulla di cui giustificarsi, non dovrebbe mai scusarsi, affannarsi con così tanta verve cercando di giustificare il proprio operato senza che sia richiesto, il più delle volte rappresenta un’autoaccusa.

Magnatevi ‘na bella pasta aglio olio e peperoncino se proprio non avete nulla, non intossicatevi mangiando al McDonald’s.

Anche perché, non so se ve ne siete accorti ma dopo circa mezz’ora dopo essere usciti da un qualsiasi Mc, l’unica cosa che volete vedere è la tazza del cesso.

2 thoughts on “McDonald’s, dove tutto è così buono da far schifo.

  1. Condivido in pieno, ma soprattutto la cosa peggiore è dire: “eh ma una volta tanto ci si può andare, è uno sfizio simpatico e goloso”. NO! Uno sfizio simpatico e goloso può essere un’abbuffata ad Ariccia, non di certo andare ad ingerire patatine che dopo dieci settimane nemmeno riescono ad ammuffire, perché costituite da elementi non presenti sulla tavola periodica (http://www.youtube.com/watch?v=4wmac-INoXg).
    Potremmo fare tutti un proposito per l’anno nuovo/prossimo: mangiare solo cibo che sia in grado di decomporsi, magari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...